Crea sito

Ascolti Tv. Boom Chi l’ha visto che triplica Game of Games fermo al 5% di share. D’Urso batte Matano

Simona Ventura conduce Game of Games su Rai2

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di mercoledì 31 marzo 2021 vedono, in prima serata su Rai2, il ritorno di Simona Ventura con il “gioco loco” Game of Games, portato al successo oltreoceano da Ellen DeGeneres (che ha fatto gli auguri in un video alla sua omologa italiana) e prodotto in Italia dalla esterna Blu Yazmine al suo quarto appalto in pochi mesi. Un frastornante minestrone goliardico – con i soliti volti ospiti ovunque in Tv, spesso per ragioni inspiegabili – molto simile a Stasera tutto è possibile con sprazzi di Ciao Darwin e Caduta Libera all’insegna del “cazzeggio” senza pensieri che, in tempi di Covid-19, può avere due effetti sul telespettatore: quello di una sana e agognata distrazione dalla cupezza quotidiana o, all’opposto, di sembrare anacronistico e poco rispettoso. Quale dei due avrà maggiormente inciso ieri sera sulla performance Auditel? Vediamo i dati.

Al suo esordio sugli schermi italiani, Game of Games ha ottenuto il 5.1% di share con 1.267.000 spettatori, triplicato di fatto da Chi l’ha visto con Federica Sciarelli che, su Rai3, sospinto dal caso di Denise Pipitone ottiene la cifra record del 15.2% con 3.520.000 spettatori, battendo anche la fiction Svegliati amore mio con Sabrina Ferilli su Canale5 (14.7% – 3.586.000 spettatori). Game of Games migliorerà la prossima settimana le cifre poco entusiasmanti del debutto? Vedremo.

Esangue Barbara Palombelli con Stasera Italia Speciale su Rete4 (2.6% – 599.000 spettatori), mentre in fascia pomeridiana malgrado il traino record de Il Paradiso delle Signore (19.1% – 2.021.000), La Vita in Diretta di Alberto Matano (16.6% – 1.818.000) viene nuovamente battuto da Pomeriggio Cinque di Barbara D’Urso (17-1% – 1.741.000 e 16.8% – 1.911.000). Restando in fascia pomeridiana, non decolla Ore14 di Milo Infante su Rai2, che si ferma al 3.2% di share con 445.000 spettatori, e in fascia mattutina Mattino Cinque su Canale5 è sempre egemone sui programmi di Rai1 UnoMattina e Storie Italiane. Su Rai3, sempre al mattino, soffrono Agorà e Mi Manda Rai Tre, in netto calo rispetto all’anno scorso.

error: Content is protected !!