Crea sito

Ascolti Tv, lacrime amare per il daytime di Rai1. Flop Bortone e Falchi-Convertini. D’Urso batte Delogu-Insinna

Andrea Delogu tutti a scuola flop ascolti tv daytime di rai1
Andrea Delogu ha condotto Tutti a scuola con Flavio Insinna

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di lunedì 14 settembre 2020 continuano a vedere il daytime di Rai1 in serie difficoltà.

Mezzogiorno di fuoco… lento per Rai1

In fascia mattutina Storie Italiane con Eleonora Daniele ottiene 817.000 spettatori (16.39%), nella prima parte e 834.000 spettatori (13.27%) nella seconda. Ma su Canale5 Mattino Cinque condotto da Federica Panicucci e Francesco Vecchi pareggia i conti con 710.000 spettatori (14.34%) nella prima parte, 810.000 spettatori (16.63%) nella seconda e 736.000 spettatori (14.26%) nei Saluti.

E tuttavia, è a partire dalla fascia di mezzogiorno in poi che l’Ammiraglia piange lacrime amare. C’è Tempo Per… con la coppia Beppe ConvertiniAnna Falchi si ferma per esempio a 916.000 spettatori con l’8.79% di share mentre – dalle 13 alle 13.23 – C’è Tempo Per… Extra segna 1.069.000 spettatori con un magro 7.38%.

Il caso Bortone

In fascia pomeridiana, seconda settimana di programmazione per Oggi è un Altro Giorno di Serena Bortone, ma i dati restano sempre preoccupanti. Ieri il talk show ha radunato 1.246.000 spettatori con un magro 9.12% di share. L’anno scorso, lunedì 16 settembre 2019, Caterina Balivo con Vieni da me raggiungeva invece 1447.000 spettatori con l’11.68% ed era già considerato deludente…

I dati della scorsa settimana, come abbiamo analizzato, mostrano per la Bortone – la cui ex trasmissione Agorà, peraltro, incontra qualche difficoltà con la nuova gestione di Luisella Costamagna – una perdita di circa tre punti di share rispetto a colei che l’ha preceduta. Dato che si conferma, in maniera inquietante, anche con le cifre di ieri.

La minaccia Milo Infante

E dire che non è ancora iniziato Ore14, il nuovo programma condotto da Milo Infante su Rai2, previsto nella stessa fascia oraria di Oggi è un altro giorno. E che fisiologicamente toglierà qualche punto di share alla concorrente Bortone. Attestandosi al 9% di share circa, quanto può permettersi di perdere il talk show del primo pomeriggio di Rai1 – voluto fortemente da Stefano Coletta – senza rischiare di chiudere anzitempo i battenti? Vedremo.

Delogu-Insinna soccombono a Barbarella

Nel pomeriggio inoltrato, poi, Tutti a Scuola con Flavio Insinna e Andrea Delogu, in onda eccezionalmente al posto de La Vita in Diretta di Alberto Matano, ha ottenuto 1.347.000 spettatori con il 14.32%. A tutto vantaggio di Barbara D’Urso con il suo Pomeriggio Cinque. Barbarella ha conquistato 1.483.000 spettatori (16.59%) nella prima parte, 1.487.000 spettatori nella seconda parte (15.28%) e 1.349.000 spettatori (12.84%) nella terza parte di breve durata.

Un’altra giornata da dimenticare per Rai1, almeno per quanto riguarda gli ascolti del daytime. La solita replica del Commissario Montalbano in prima serata può bastare per salvare la faccia dell’Ammiraglia? Ne dubitiamo.

error: Content is protected !!