Crea sito

Ascolti Tv. Meloni non aiuta Voice Anatomy. Giordano batte Berlinguer

ascolti Tv voice anatomy
Pino Insegno conduce Voice Anatomy su Rai2

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di martedì 8 dicembre 2020 risultano “scompensati” dalla festività e, in prima serata, dalla partita di Champions League Barcellona-Juventus su Canale5.

Festività amara per Rai3

Senz’altro è stata una giornata nefasta per i programmi mattutini di Rai3 che, con Agorà di Luisella Costamagna, e con Mi Manda Raitre della coppia Federico Ruffo-Lidia Galeazzo hanno portato a casa solo rispettivamente il 6.2% e il 4.9% di share.

Non va meglio, in prime time, a Bianca Berlinguer che con il magro 4% di #Cartabianca, nella triplice disfida dei talk show penalizzati dal calcio, soccombe sia a DiMartedì di Giovanni Floris su La7 (4.3) sia a Mario Giordano, che con Fuori dal coro su Rete4 si aggiudica la vittoria in percentuale (4.9%). Berlinguer viene superata anche da Tg3 Linea Notte che si assesta al 4.9%.

Meloni non aiuta Insegno

Su Rai2, in seconda serata, l’ospitata di Giorgia Meloni (a quale titolo non si sa…) nel programma di Pino Insegno Voice Anatomy, non giova alla trasmissione dedicata alla voce in tutte le sue declinazioni. Voice Anatomy si ferma infatti al 4.7% di share con soli 376.000 spettatori, malgrado il traino del Collegio che conquista invece il 9.4% con 2.241.000 individui all’ascolto.

error: Content is protected !!