Crea sito

Ascolti Tv. Scanzi affonda Berlinguer. Meno di 1 mln di spettatori per #Cartabianca

Ascolti Tv Andrea Scanzi Bianca Berlinguer

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di martedì 23 marzo 2021 vedono, in prima serata, #Cartabianca con la difesa di Andrea Scanzi nel caso della vaccinazione che sta tenendo banco da giorni, e sulla quale ha aperto un fascicolo la procura di Arezzo (anche dopo le rivelazioni di Dagospia), sprofondare al 4.2% di share con soli 972.000 spettatori. Un risultato pericolosamente vicino alla soglia psicologica del 3%, che prefigura un flop colossale per la prima serata di Rai3. L’ospitata del giornalista del Fatto Quotidiano era finita nel mirino del Segretario della Commissione di Vigilanza Rai Michele Anzaldi, della Capogruppo di Italia Viva alla Camera Maria Elena Boschi e del Codacons. Ricordiamo che Scanzi è ospite fisso della trasmissione, pagato, ed è anche quello più assiduo con il maggior numero di presenze, come da dati rilevati dagli economisti Riccardo Puglisi e Tommaso Anastasia.

Malgrado il putiferio mediatico, il programma di Bianca Berlinguer non ha decollato ed è stato di fatto doppiato da Stasera tutto è possibile (8.6% – 1.894.000 spettatori) su Rai2, dalle Iene su Italia1 (9.2% – 1.674.000) e anche dal rivale Giovanni Floris che, su La7 in una delle sue non esattamente più gratificanti performance, ha comunque racimolato il 4.9% di share con 1.156.000 spettatori.

L’On. Anzaldi ha definito su Twitter la partecipazione di Scanzi a #Cartabianca “l’umiliazione del giornalismo”, una “autoassoluzione senza contraddittorio” con l’aggravante di trasmettere un messaggio vergognoso, secondo il quale “fare di tutto per saltare la fila per il vaccino è giusto”.


error: Content is protected !!