Crea sito

Ascolti Tv. Titolo V è flop visto e rivisto. Ma non dagli spettatori

ascolti tv titolo v già visto e rivisto ma non dagli spettatori
Francesca Romana Elisei e Roberto Vicaretti

Dispiace dover scrivere dell’ennesimo flop di Titolo V, in onda su Rai3 il venerdì in prima serata. Dispiace perché non abbiamo nulla contro i conduttori Francesca Romana Elisei e Roberto Vicaretti, che riteniamo capaci e validi (oltre che risorse interne Rai, il che non guasta).

Ma Titolo V nasce già piagato dalla deriva che investe la Tv pubblica, con vertici allo sbando e direzioni di rete spaesate. Il programma è già visto e rivisto, un’eterna riproposizione del talk show politico italiano, ovvero una “comitiva del muretto” frequentata sempre dagli stessi volti ormai venuti a noia.

Un po’ di ospiti presi dal salotto di Floris (Pierluigi Bersani); altri presi dal soggiorno di #Cartabianca (Massimo Cacciari) o dal patio di Lilli Gruber (Paolo Mieli), e poi i soliti Mario Monti, Pietro Senaldi, Pierpaolo Sileri e così via. Onnipresenti in Tv a ogni ora del giorno e della notte, a far la spola da un programma all’altro, da una rete all’altra, da uno slot all’altro.

Ieri la terza puntata di Titolo V ha fatto il 2.2% di share. Peggio della prima puntata e della seconda, nella sventurata scia del velocemente archiviato Seconda Linea su Rai2. Se poi pensiamo che l’anteprima con il Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico ha ottenuto l’1.6% di share ci rendiamo conto della gravità della situazione.

Elisei e Vicaretti saranno risorse interne, e va benissimo. Ma la trasmissione ha comunque dei costi: le luci, gli ospiti, i collegamenti, le spese di mantenimento delle sedi distaccate (Torino e Napoli). Denaro dei contribuenti investito in flop continui, e che invece manca quando si tratta di sovvenzionare programmi di servizio pubblico. Nel momento in cui si pensa di chiudere Rai Storia, continuando a mettere in piedi progetti fallimentari, si comprende nella sua profondità il pozzo senza fondo nel quale la Rai sta precipitando in caduta libera.

error: Content is protected !!