Ballottaggi: La7 “sul pezzo”, Rai spenta. Anzaldi: “Troppi direttori a decidere”

La vittoria di Damiano Tommasi a Verona Speciale La7
La vittoria di Damiano Tommasi a Verona nello speciale di La7

di Marco Zonetti 🖋️

C’era una volta il Servizio Pubblico pagato dal canone che, in occasione di qualsivoglia elezione, almeno su una rete generalista Rai garantiva la copertura dello spoglio dei dati, con speciali ad hoc che trasmettevano gli exit poll, per poi seguire via via con ospiti in studio il progressivo dipanarsi dei risultati.

Ieri sera, domenica 26 giugno 2022, le tre reti principali della Rai erano invece del tutto “spente” per quanto riguarda i ballottaggi delle Amministrative. Ballottaggi politicamente piuttosto interessanti dopo la tempesta della scorsa settimana che ha visto la scissione del Movimento 5 Stelle, e per il “derby” interno al Centrodestra a Verona.

A dire il vero era previsto uno Speciale Porta a Porta su Rai, poi per qualche motivo inspiegabile rinviato al giorno successivo lasciando così spazio alla concorrenza – come sempre ormai negli ultimi tempi. Ovvero in primis lo Speciale di Enrico Mentana su La7 e Zona Bianca condotto da Giuseppe Brindisi su Rete4, con record di ascolti per entrambi, superiori all’8% di share, e battendo lo Speciale Tg1.

Così, ieri sera, nel momento clou, la Rai era di fatto “non pervenuta”. Mentre Mentana su La7 e Brindisi su Rete4 seguivano lo spoglio dei ballottaggi, fra cui la vittoria epocale di Damiano Tommasi eletto Sindaco di Verona nelle file del Centrosinistra, su Rai1 andava in onda il suddetto Speciale Tg1 sugli “ex allievi ora 30enni”; su Rai2 La domenica Sportiva Estate; su Rai3 Tg3 Mondo.

L’Onorevole Michele Anzaldi, Segretario della Commissione di Vigilanza Rai, scrive su Facebook: “Le tv commerciali La7 e Rete4 hanno cambiato i palinsesti con le dirette straordinarie di Mentana e Brindisi sui ballottaggi e hanno stravinto il confronto degli ascolti. La Rai, invece, ha deciso di non trasmettere nessuno speciale sui risultati elettorali a partire dalla chiusura dei seggi alle 23, ha mandato in onda una puntata preregistrata di Speciale Tg1 e ha perso. Come è possibile che si possano fare scelte così miopi, peraltro contrarie a quanto previsto dal Contratto di Servizio? Deposito un’interrogazione in commissione di Vigilanza”.

E ancora: “Possibile che la Rai, pagata dal canone proprio per fare informazione, sia assente quando ci sono notizie da dare, mentre le tv commerciali, che si reggono solo sulla pubblicità, reputino addirittura conveniente fare quello che la Rai sarebbe già pagata per fare? Peraltro la Rai può contare sulla redazione regionale più grande d’Italia, ovvero la Tgr che conta su oltre 800 giornalisti, 20 edizioni regionali, altrettanti direttori e capiredattori, sedi, strutture, operatori. Chi ha preso questa decisione dannosa sia per il ruolo del servizio pubblico, sia per le stesse casse aziendali, visto che si è rivelata sbagliata anche in termini di ascolti?”

VigilanzaTv ha chiesto quindi un approfondimento sulla questione all’On. Anzaldi, che ci ha risposto: “Il problema è proprio questo: la Rai dispone di tre reti con tre direttori superpagati, ma ciò non implica maggiore agilità bensì maggiore tendenza allo scaricabarile. A La7, come in tutte le altre televisioni europee, decide uno solo e non deve aspettare i comodi degli altri“.

E ancora: “Mi chiedo per giunta a cosa serva il Contratto di Servizio se la Rai non lo rispetta. Abbiamo visto l’altro ieri con i Mondiali di Atletica, ieri con Benedetta Pilato e oggi con i risultati delle Amministrative. Il tutto mentre si moltiplicano direzioni e vicedirezioni, e il Piano Newsroom giace in soffitta”.

Il Segretario della Vigilanza conclude quindi: “Tralasciando gli aspetti economici – perché, se le Tv commerciali lo fanno, significa che ci guadagnano – siamo al paradosso: la televisione che finanziamo con il canone, vincolata da un contratto di servizio per seguire questi avvenimenti, non lo rispetta e lascia campo libero agli altri. Tanto pagano gli italiani“.


error: Content is protected !!