Crea sito

Alberti da Diaco: “Non mi fido di questa storia del Covid.” Anzaldi: “Con questa disinformazione non stupiamoci degli assembramenti”

Barbara Alberti Covid Pierluigi Diaco Io e te ascolti tv
Barbara Alberti ospite di Pierluigi Diaco a Io e te su Rai1

“Non mi fido di questa storia del Covid.” Così Barbara Alberti ospite di Pierluigi Diaco nel salotto pomeridiano di Io e te su Rai1.

E ancora: “Con tutto questo terrore che ci mettono, sembra quasi che vogliano veramente farti stare male. E’ un’arma troppo potente per farci fare quello che vuole il Potere“.

“E’ una posizione molto dura che farà discutere quella che stai adesso esprimendo” risponde il conduttore. Senza dissociarsi in quanto padrone di casa né in quanto volto di Rai1 e del Servizio Pubblico.

Ma Barbara Alberti non ha ancora terminato sulla questione Covid. “E’ una cosa che la vediamo… Durante la quarantena, quando ci hanno chiusi in casa, cercavo di non sapere nulla. Ma appena accendi il computer ti arriva. C’era proprio una volontà…”

“Un conto è prendere delle misure ragionevoli, un conto è tenere le persone nel terrore. Mi sembra sleale e può essere manipolato in qualsiasi maniera.”

Il Segretario della Commissione di Vigilanza Rai Michele Anzaldi, su Twitter, ha pubblicato lo stralcio dell’intervista di Diaco alla Alberti. Commentando: “Ecco cosa va in onda sulla prima rete del servizio pubblico, senza che ci sia una chiara presa di distanza del conduttore“.

Aggiungendo: “I cittadini pagano il canone per informazione di questo tipo? Con disinformazione del genere, poi non sorprendiamoci degli assembramenti in Costa Smeralda“. Qui il video dell’intervista completa.

error: Content is protected !!