Crea sito

Film Tv domenica 21 febbraio: La Regina Margot, Emma

Film Tv domenica 21 febbraio 2021. Oggi abbiamo scelto per voi La Regina Margot di Patrick Chéreau, Emma di Douglas McGrath.

Rai Storia (canale 54) 21.15

Virna Lisi è Caterina de’ Medici ne La Regina Margot

La Regina Margot (La Reine Margot, biografico, FR, 1994) regia di Patrick Chéreau. Con Isabelle Adjani, Daniel Auteuil, Jean-Hugues Anglade, Pascal Greggory, Dominique Blanc, Virna Lisi, Vincent Perez, Claudio Amendola, Miguel Bosé, Asia Argento, Julien Rassam, Jean-Claude Brialy, Valeria Bruni Tedeschi

“Congiure, tradimenti e massacri nei due anni che videro il declino dei Valois in Francia, nonostante gli intrighi di Caterina de’Medici (Lisi) disposta a tutto per conservare il potere ai propri figli: re Carlo IX (Anglade), Enrico duca di Anjou (Greggory), François duca di Alençon (Rassam) e Margherita detta Margot (Adjani). Il matrimonio imposto a Margot il 18 agosto 1572 con il protestante Enrico di Navarra (Auteuil) futuro re Enrico IV (quello per cui «Parigi val bene una messa»), invece di favorire la pacificazione nazionale coi cattolici scatenò il massacro della notte di Saint-Barthélemy (23-24 agosto 1572) mentre i tentativi della sua famiglia di avvelenare Enrico finirono con l’allontanare Margot dai suoi per difendere prima la causa del marito poi quella dell’amante, Bonifacio de La Mole (Perez), che però fu decapitato il 30 aprile 1574.

Isabelle Adjani e Daniel Auteuil in una scena del film

Molto liberamente ispirato al romanzo omonimo di Alexandre Dumas (e alle memorie della stessa Margot, le prime scritte in Francia da una donna), il film – sceneggiato dal regista con Danièle Thompson – descrive la corte di Francia come un clan mafioso, dove una Caterina vampiresca e lugubre prende il ruolo del Padrino e i rapporti tra fratelli non escludono l’incesto” (Mereghetti). Palma d’oro al Festival di Cannes a Virna Lisi. Qui il trailer originale

Virna Lisi sul tapis rouge del Palais des Festivals a Cannes nel ’94

Tv 2000 (canale 28) 21.20

Gwyneth Paltrow e Jeremy Northam in una scena di Emma

Emma (commedia, USA, 1996) regia di Douglas McGrath. Con Gwyneth Paltrow, Ewan Mc Gregor, Greta Scacchi, Toni Collette, Alan Cumming, Jeremy Northam, Edward Woodhall

Ventiduenne ricca, intelligente, generosa, ben educata e molto, forse troppo, soddisfatta di sé, Emma Woodhouse (Paltrow) si diletta a combinare matrimoni nella sua cerchia di amici e conoscenti. La giovane prende dunque sotto la sua ala protettrice la timida e sgraziata Harriet Smith (Collette), di natali oscuri, e s’impegna con diligenza per trovarle un buon partito. Credendo di averlo individuato nel Reverendo Elton (Cumming), Emma induce Harriet a rifiutare la proposta di matrimonio del buon Robert Martin (Woodhall), giudicandolo di rango troppo inferiore per le sue mire verso l’amica. Ma la proterva interferenza nelle sorti di Harriet finirà inesorabilmente per minacciare anche quelle di Emma, creando equivoci e guai a non finire e rischiando di farle perdere per sempre l’uomo che ama.

Tratto dal romanzo di Jane Austen, l’americano esordiente McGrath, co-sceneggiatore di Pallottole su Broadway, ha confezionato un film elegante alla Ivory: ammirevole per la sapienza del ritmo, fondato sui dialoghi che in “colei che fu l’artista più perfetta tra le donne” (così Virginia Woolf definì Jane Austen) sono il motore dell’azione e trasformano il pettegolezzo in arte. Douglas McGrath li ha riscritti e impaginati con una sagacia che non è soltanto mestiere. Oscar per le musiche all’inglese Rachel Portman, il primo assegnato in questa categoria a una donna (Morandini). Qui Il trailer originale

Segnaliamo inoltre (salvo imprevisti):

L’uomo dai 7 capestri (1972, regia di John Houston) su Iris alle 10.10, trailer

Totò, Vittorio e la dottoressa (1957, regia di Camillo Mastrocinque) su RaiMovie alle 10.15 trailer               

La stangata (1973, regia di George Roy Hill) su Rete4 alle 14.25, trailer originale

The Millionaire (2008, regia di Danny Boyle) su Iris alle 15.40, trailer e nostra recensione

U-Boot 96 (1981, regia di Wolfgang Petersen) su La7 alle 15.15, una scena

Al di là del fiume (1954, regia di Nathan Juran) su Rete4 alle 17.05

Maria di Scozia (1936, regia di John Ford) su RaiStoria alle 17.15

Sliding Doors (1998, regia di Peter Howitt) sul Nove alle 17.20, trailer             

Le idi di marzo (2011, regia di George Clooney) su RaiMovie alle 18.05, trailer

All is Lost – Tutto è perduto (2013, regia di J.C. Chandor) sul Iris alle 19.15, trailer

Totò le mokò (1949, regia di Carlo Ludovico Bragaglia) su RaiMovie alle 19.45, trailer

Independence Day – Rigenerazione (2016, regia di Roland Emmerich) su Italia1 alle 21.20, trailer

Troy (2004, regia di Wolfgang Petersen) su Rete4 alle 21.25, trailer

La zona morta (1983, regia di David Cronenberg) su Italia2 alle 23.00, il trailer originale e la nostra recensione

Bastardi senza gloria (2009, regia di Quentin Tarantino) sul 20 alle 23.20, trailer e nostra recensione

In nome di mia figlia (2016, regia di Vincent Garenq) su Rai5 alle 23.35, trailer e nostra recensione

Nick mano fredda (1967, regia di Stuart Rosenberg) su Iris alle 23.30, trailer originale

Baby Boom (1988, regia di Charles Shyer) su Tv2000 alle 23.40, il trailer originale e la nostra recensione

Thelma (2017, regia di Joachim Trier) su Rai4 alle 0.15, trailer e nostra recensione

The Founder (2016, regia di John Lee Hancock) su RaiMovie alle 1.00, trailer

Programmazione odierna in pay – tv:

Sky

Fox

Mediaset Premium

Discovery Channel

Fonti

FilmTv ©1993-2021 Tiche Italia s.r.l.

Paolo Mereghetti, Il Mereghetti. Dizionario dei film 2021 © 2020 by Paolo Mereghetti, Baldini+Castoldi s.r.l., Milano

Laura, Luisa e Morando Morandini, il Morandini su www.mymovies.it

error: Content is protected !!