Crea sito

Film Tv mercoledì 10 marzo: Shakespeare in Love, Suburra, L’uomo della pioggia

Film Tv mercoledì 10 marzo 2021. Tra i film in prima serata sui principali canali del digitale terrestre oggi vi segnaliamo: Shakespeare in Love di John Madden, Suburra di Stefano Sollima, L’uomo della pioggia di Francis Ford Coppola.

Iris (canale 22) 21.00

Jospeh Fiennes è William Shakespeare

Shakespeare in Love (commedia, GB/USA, 1998) regia di John Madden. Con Joseph Fiennes, Gwyneth Paltrow, Geoffrey Rush, Judi Dench, Ben Affleck, Rupert Everett, Colin Firth, Tom Wilkinson, Joe Roberts

Un giovane William Shakespeare (Fiennes), in piena crisi d’ispirazione proprio mentre è alle prese con la scrittura di Romeo e Ethel, la figlia del pirata, si innamora di Viola (Paltrow). O meglio, si innamora di Lady Viola de Lesseps, promessa sposa per volere della regina Elisabetta I (Dench) al borioso Lord Wessex (Firth), dopo che, travestita da maschio, aveva da lui ottenuto la parte di Romeo.

Gwyneth Paltrow è Lady Viola de Lesseps, una nobile inglese con la passione per il teatro

Il racconto del loro amore finirà sulle pagine dell’opera in corso di scrittura, Viola finirà sul palcoscenico nella parte di sé (nonostante alle donne fosse precluso recitare), la regina (com’è noto) sugli spalti. E il pubblico gradirà una ricostruzione «spregiudicata» che reinventa la Storia e la mette a servizio dello spettacolo (Shakespeare va anche dallo psicanalista), riafferma il concetto romantico che la vita ispira l’arte, e rende il Bardo “amabile” al grosso pubblico (Mereghetti).

Una scena di Shakespeare in Love

Scritto da Marc Norman e Tom Stoppard, Shakespeare in Love coniuga le esigenze della fiction con il repertorio shakesperiano, il feuilleton storico (vi compaiono Christopher Marlowe interpretato da Rupert Everett e John Webster da Joe Roberts) e qualche reminiscenza cinematografica (Viola ricorda la Hepburn de Il diavolo è femmina).

Judi Dench è la regina Elisabetta I

Tredici candidature, sette Oscar: miglior film, sceneggiatura, Gwyneth Paltrow migliore attrice protagonista, Judi Dench miglior attrice non protagonista (per soli 8 minuti di presenza in scena). E ancora per le scene, i costumi e la musica per commedia. In unione a tre Golden Globe e a uno straordinario successo di pubblico. Qui il trailer

Rai Movie (canale 24) 21.10

Pierfrancesco Favino è Filippo Malgradi

Suburra (drammatico, ITA/FR, 2015) regia di Stefano Sollima. Con Greta Scarano, Pierfrancesco Favino, Jean-Hugues Anglade, Elio Germano, Claudio Amendola, Alessandro Borghi, Antonello Fassari, Giulia Elettra Gorietti, Giacomo Ferrara, Adamo Dionisi

In piena crisi del governo di cui fa parte, l’onorevole Filippo Malgradi (Favino) cerca di far approvare in tempo una legge sulla riqualificazione delle periferie che garantirà ingenti profitti alla mafia in affari a Ostia, capeggiata da un personaggio noto come Samurai (Amendola), noto membro della banda della Magliana.

Pierfrancesco Favino e Giacomo Ferrara in una scena del film

Ma una notte di sesso e droga, in compagnia di due prostitute, di cui una muore per overdose, costa a Malgradi il ricatto di Spadino (Ferrara), fratello del “cravattaro” nonché zingaro Manfredi Anacleti (Dionisi). L’intervento del giovane boss Aureliano Adami (Borghi), “in arte” Numero 8, e della sua ragazza, la tossicodipendente Viola (Scarano), innesca una faida che arriva a toccare Malgradi.

Greta Scarano e Alessandro Borghi sono Viola e Aureliano, ovvero Numero 8

Tratto dall’omonimo romanzo di Carlo Bonini e Giancarlo de Cataldo, adattato con gli autori da Stefano Rulli e Sandro Petraglia, e con tutta l’aria di precedere un sequel, Suburra divide la critica mettendo probabilmente insieme troppi elementi (e personaggi). Ma sulla spettacolarità c’è unanime consenso. Con scene d’azione che non temono il confronto con i prodotti esteri. E la fotografia di prim’ordine di Paolo Carnera (Mereghetti). Qui il trailer

Paramount Network (canale 27) 21.10

Matt Damon è il giovane avvocato Rudy Baylor

L’uomo della pioggia (The Rainmaker, drammatico, USA, 1997) regia di Francis Ford Coppola . Con Matt Damon, Danny De Vito, Claire Danes, Mickey Rourke, Jon Voight, Danny Glover, Virginia Madsen, Johnny Whitworth

“La gavetta professionale del neolaureato in legge Rudy Baylor (Damon): scoprirà i mezzucci con cui campano molti avvocati, difenderà una donna (Danes) che ha ucciso il marito violento e accetterà di tutelare un ragazzo (Whitworth) destinato a morire di leucemia contro il cinismo di una potente assicurazione. Dall’omonimo romanzo di Grisham, Coppola (anche sceneggiatore) ricava un ritratto sfaccettato dell’America del profitto e delle giuste cause riuscendo a minare l’idea del self-made man di successo senza fare di Baylor un santino. Un film «su commissione» ma dalla parte degli uomini e dei perdenti, dal tono complessivamente sommesso (insolito per un regista attratto dal mitico e dal grandioso) e dal forte valore morale e antiretorico. Coprodotto da Michael Douglas” (Mereghetti).

“Opera di confezione, vanta una bella galleria di personaggi dall’insolito Voight a un inedito Rourke tenuto a briglia corta, fino all’impagabile DeVito” (Morandini). Qui una scena del film

Segnaliamo inoltre:

Sono fotogenico (1980, regia di Dino Risi) su RaiMovie alle 10.00, una scena                         

Il massacro di Fort Apache (1948, regia di John Ford) su RaiMovie alle 15.50, una scena

Blue Jasmine (2013, regia di Woody Allen) su Iris alle 17.10, trailer

Quo vado? (2016 regia di Gennaro Nunziante) su Canale5 alle 21.20, trailer                 

La bambina che non voleva cantare (2021, regia di Costanza Quatriglio) prima visione televisiva su Rai1 alle 21.25, trailer

Dracula di Bram Stoker (1992, regia di Francis Ford Coppola) su Paramount Network alle 23.00, trailer

Boyhood (2014, regia di Richard Linklater) su Rete4 alle 24.00, trailer

Oliver Twist (2005, regia di Roman Polanski) su Iris alle 24.00, trailer e nostra recensione

Non essere cattivo (2015, regia di Claudio Caligari) su Rai2 alle 1.05, trailer

Programmazione odierna in pay-tv:

Sky

Fox

Mediaset Premium

Discovery Channel

Fonti

FilmTv ©1993-2021 Tiche Italia s.r.l.

Paolo Mereghetti, Il Mereghetti. Dizionario dei film 2021 © 2020 by Paolo Mereghetti, Baldini+Castoldi s.r.l., Milano

Laura, Luisa e Morando Morandini, il Morandini su www.mymovies.it

www.cinematografo.it

error: Content is protected !!