Crea sito

Film Tv venerdì 9 aprile: Nikita, Me & Orson Welles, Ip Man

Film Tv venerdì 9 aprile 2021. Tra i film in programmazione sui principali canali del digitale terrestre oggi vi segnaliamo: Nikita di Luc Besson, Me & Orson Welles di Richard Linklater e Ip Man di Wilson Yip.

Iris (canale 22) 21.00

Nikita (drammatico, FR/ITA, 1990) regia di Luc Besson Con Anne Parillaud, Jean-Hugues Anglade, Jeanne Moreau, Tchéky Karyo, Jean Bouise, Philippine Leroy-Beaulieu, Roland Blanche

Condannata all’ergastolo per aver ucciso freddamente un poliziotto durante una rapina, e destinata ad una sezione di massima sicurezza per almeno trent’anni della pena, Nikita (Parillaud), una giovane punk con problemi di dipendenza da droghe, viene un giorno prelevata dai servizi segreti che, spacciandola per morta, la costringono a diventare un’agente destinata a missioni estreme, in virtù della sua singolare freddezza nell’uccidere. Tre anni di apprendistato durissimo, sotto la direzione di un intransigente istruttore (Karyo), faranno di Nikita l’agente voluto; con una nuova identità, armi e un lavoro di copertura da infermiera. Seppur assassina fredda e spietata, Nikita sarà ancora capace di innamorarsi: ma è possibile un lieto fine per una killer?

Anne Parillaud è Nikita

“Besson fa un film nero in tutti i sensi dimostrando di saper combinare l’efficienza di un regista hollywoodiano nelle scene d’azione con la sottigliezza di un regista europeo”. Anne Parillaud recita con tutto il corpo su ampio registro. La Moreau appare in sole due brevi scene pur lasciando il segno (Morandini). Nome in codice: Nina (1993) ne è il remake hollywoodiano, cui è seguita una fortunata serie televisiva. Qui il trailer

Tv 2000 (canale 28) 21.10

Zac Efron è Richard Samuels

Me & Orson Welles (drammatico, GB/USA, 2008) regia di Richard Linklater. Con Zac Efron, Claire Danes, Christian McKay, Zoe Kazan, Ben Chaplin, James Tupper, Eddie Marsan, Leo Bill, Kelly Reilly, Megan Maczko

Richard Samuels (Efron) uno studente liceale di New York, è ingaggiato da Orson Welles (McKay) che, nel novembre 1937, sta allestendo la messa in scena del Giulio Cesare di Shakespeare. Richard, nel ruolo di Lucio, dovrà recitare con attori del calibro di George Coulouris (Chaplin) e Joseph Cotten (Tupper), e vedersela col produttore John Houseman (Marsan). Il giovane scoprirà così il fascino del teatro, l’amore (per una segretaria di produzione interpretata da Claire Daines), e il carattere geniale e imprevedibile di Welles, pur uomo meschino e vendicativo.

Christian McKay e Zac Efron in una scena di Me & Orson Welles

Tratto dal romanzo omonimo di Robert Kaplow (sceneggiato da Vincent e Holly Gent Palmo) il film sfrutta la celebre rappresentazione in abiti fascisti del dramma di Shakespeare prodotta dalla Mercury, per illustrare l’approccio alla vita e al teatro di un giovane dell’epoca e, nello stesso tempo, delineare un ritratto di un genio del ventesimo secolo (Mereghetti). Qui il trailer originale

Zac Efron e Claire Danes

Rai 4 (canale 21) 21.25

Dionne Yen è Ip Man, il mentore di Bruce Lee

Ip Man (Yip Man, azione, HK/RC, 2008) regia di Wilson Yip. Con Dionne Yen, Simon Yam, Hiroyuki Ikeuchi, Fan Siu-wong, Lam Ka-tung, Lynn Hung

Ip Man (Yen) è il più illustre maestro di arti marziali della provincia di Fonshan . Quando i giapponesi invadono la Cina, agli inizi del secolo scorso, decide di insegnare la tecnica del Wing Chung, di cui è esperto (e fin allora pacifico maestro), alla nazione contro gli invasori.

La leggendaria figura del maestro di Bruce Lee è qui ritratta con qualche licenza romanzesca di troppo, a partire dal fatto che, come appare in Grandmaster di Wong Kar-wai (2013), all’epoca Ip Man era un ufficiale della polizia e non un maestro di arti marziali ritiratosi in palestra. Al di là delle inesattezze storiche, dopo vari tentativi andati a vuoto, Yip è stato il primo a portare sul grande schermo una figura così importante per la storia delle arti marziali e del cinema dedicato a queste discipline” (Morandini). Ip Man vanta, di fatto, ben quattro sequel. Qui il teaser

Segnaliamo inoltre:

La supertestimone (1971, regia di Franco Giraldi) su RaiMovie alle 10.45

Intrigo internazionale (1959, regia di Alfred Hitchcock) su Rete4 alle 15.55, una scena e la nostra recensione

Habitación en Roma (2010, regia di Julio Medem) su Cielo alle 21.20, trailer originale

Lo Hobbit: la desolazione di Smaug (2013, regia di Peter Jackson) su Tv8 alle 21.30, trailer

Spy Game (2001, regia di Tony Scott) su Iris alle 23.35, teaser

Mustang (2015, regia di Deniz Gamze Ergüven) su RaiMovie alle 0.30, trailer

1981: indagine a New York (2014, regia di J.C. Chandor) su Rai2 alle 1.00, trailer

An Elephant Sitting Still (2018, regia di Hu Bo) su Rai3 alle 1.20, trailer originale

Programmazione odierna in pay-tv:

Sky

Fox

Mediaset Premium

Discovery Channel

Fonti

FilmTv ©1993-2021 Tiche Italia s.r.l.

Paolo Mereghetti, Il Mereghetti. Dizionario dei film 2021 © 2020 by Paolo Mereghetti, Baldini+Castoldi s.r.l., Milano

Laura, Luisa e Morando Morandini, il Morandini su www.mymovies.it

www.cinematografo.it

www.youtube.com

error: Content is protected !!