Crea sito

La7 surreale. Mentana e Greco scambiano un film per la realtà

La7 Mentana Greco
Una scena tratta da Project-X- Una festa che spacca (2012)

Durante la diretta di La7 del 6 gennaio 2021 a commento dei fatti di Washington con l’assalto al Campidoglio da parte dei sostenitori di Donald Trump, il Direttore Enrico Mentana e il giornalista Gerardo Greco sono incappati in una gaffe storica.

Tanto assurdo da sembrare un film

Seguendo assieme a Greco in studio i profili Twitter sui quali si dipanavano in tempo reale gli accadimenti nella Capitale Usa, Mentana si è imbattuto in un video contrassegnato come “Filmato in diretta da Washington D.C.”. Nel video in questione, uno strano tipo armato di lanciafiamme lo dirigeva verso le auto parcheggiate in una via residenziale, incendiando alberi ed edifici.

Fischi per fiaschi a La7

Era evidentemente la scena di un film, tratta dalla non indimenticabile pellicola Project-X – Una festa che spacca (2012). Ma a parere di Mentana e Greco, e non certo per una frazione di secondo bensì per lunghi istanti, quelle erano immagini diffuse in tempo reale dagli Stati Uniti. Comprendendo che non poteva trattarsi di Washington ma, secondo Greco, “dei sobborghi di…”, i due giornalisti hanno continuato a non pensare all’ipotesi della scena di un film procedendo a commentare sgomenti la grottesca scena del lanciafiamme, convinti che si trattasse della realtà.

Una diretta sfortunata

Ora, senz’altro fra i sostenitori di Trump che hanno invaso il Campidoglio c’era più di un bizzarro individuo, ma da qui a scambiare un film per la realtà troppo ce ne corre. Gli ascolti della diretta di La7 non hanno giovato di questa gaffe in diretta, commentatissima sui social network, e le percentuali sono risultate la metà di quelle ottenute da Tg3 Linea Notte condotto da Maurizio Mannoni su Rai3.

error: Content is protected !!