Crea sito

Le Lezioni di Storia di Laterza

Una pregevole iniziativa – che quest’anno punta l’attenzione anche sui teatri dopo la lunga chiusura – è Lezioni di Storia, un ciclo di conferenze a firma Laterza. Quest’anno il ciclo di lezioni intitolato La presa del potere si svolgerà in diretta online sulla piattaforma www.auditoriumplus.com, a partire da oggi, domenica 7 marzo alle ore 18.00.

Nella prima lezione odierna, Laura Pepe, docente di diritto greco antico per l’Università degli Studi di Milano, tratterà di Zeus alla conquista dell’Olimpo, in diretta dal Teatro Carcano di Milano con possibilità di interazione da parte del “pubblico”. Che potrà infatti rivolgere, al termine della lezione, le proprie domande alla relatrice, affiancata nel collegamento da Paolo Di Dono. Il video sarà poi accessibile su AuditoriumPlus fino al 30 giugno.

Laura Pepe sviscererà il mito di Zeus e della sua lotta per impadronirsi dell’Olimpo e del trono degli dèi. Un mito attraverso il quale i Greci s’interrogarono sulle origini di ogni cosa: del cosmo, delle divinità, degli esseri viventi.

La presa del potere: gli argomenti in programma

A seguire, tutte le domeniche alle ore 18.00 sulla stessa piattaforma, si affronteranno altri nove argomenti:

Agrippina, una donna al comando, di cui il 14 marzo parlerà Andrea Carandini. L’atteso Guelfi e Ghibellini, una guerra civile italiana il 21 marzo con Alessandro Barbero (di cui abbiamo trattato qui, e del suo saggio sulla vita di Dante scritto per Laterza in occasione dell’anno che lo commemora).

Il 28 marzo Alessandro Vanoli parlerà di Maometto II e l’assedio di Costantinopoli, l’11 aprile Luigi Mascilli Migliorini di Cortés contro Montezuma e domenica 17 Luciano Canfora illustrerà La rivoluzione giacobina.

Il 25 aprile sarà poi la volta di Alberto Mario Banti, relatore de La repubblica romana, sogno e realtà, il 2 maggio di Guido Samarani su Mao Zedong, dalla lunga marcia all’egemonia comunista. Domenica 9 Marcella Emiliani ci parlerà di Gamal Abdel Nasser e il colpo di stato modello e infine, il 16 maggio, Loris Zanatta tratterà di Fidel Castro e la rivoluzione cubana.

L’iniziativa, ideata ogni anno da Laterza e dalla Fondazione Musica per Roma, ha un costo assolutamente accessibile grazie alla sponsorizzazione di UniCredit, Gruppo Unipol e Agorà.

Qui il programma completo (con tutte le informazioni per accedere allo streaming ).

Antonio Facchin

error: Content is protected !!