Crea sito

Venezia si chiude con la vittoria di Nomadland. RaiMovie Tv ufficiale della mostra

Cate Blanchett Mostra di Venezia presidente di giuria vittoria Nomadland abito armani privé
Cate Blanchett, Presidente di Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia, in Armani Privé
RaiMovie

Vittoria di Nomadland. Favino e Castellitto i premiati italiani

Con la vittoria di Nomadland, racconto d’inchiesta scritto, diretto, co-prodotto e montato dalla sino-americana Chloé Zhao, si è conclusa ieri la 77^ Mostra d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia. Due i premi assegnati al nostro cinema. Coppa Volpi a Pierfrancesco Favino, miglior attore per Padrenostro (di cui è anche produttore). E Premio Orizzonti per la migliore sceneggiatura all’esordiente Pietro Castellitto per I Predatori (di cui l’erede della coppia Castellitto-Mazzantini è anche regista).

La cerimonia di premiazione su RaiMovie

La cerimonia di premiazione, andata in onda in diretta su RaiMovie, Tv ufficiale della Mostra, ha accolto in sala il pubblico distanziato e buona parte dei premiati in collegamento video. Qualcuno addirittura dal proprio lockdown. In condizioni “irripetibili”, come le ha definite il Presidente della Biennale Roberto Cicutto. Ma a dimostrazione che il Covid non può – e non deve – fermare l’arte. E che la mascherina, se nera, può diventare un elegante accessorio da smoking. Grande fermento ha suscitato la cappa firmata Armani Privé della Presidente di Giuria Cate Blanchett.

Durante gli undici giorni della Mostra, RaiMovie ha offerto, a una platea sempre più vasta, la possibilità di seguirla con dieci ore di diretta streaming quotidiana. Per un totale di 100 ore. E la Rai ha dedicato alla Mostra ampi spazi anche su Tg1, Tg2, Tg3, RaiNews24, Tgr, RadioRai e RaiPlay.

Maratona Rai di film dedicati alla Mostra

Ma a Venezia è stata soprattutto dedicata un’ampia programmazione cinematografica. Con 34 titoli di film su RaiMovie (che abbiamo ogni giorno recensito), 5 anteprime Tv in prima e seconda serata su Rai3. Ultima delle quali Sulla mia pelle di Alessio Cremonini. Film che commosse Venezia nel 2018 con il racconto della morte di Stefano Cucchi. Oltre a una rassegna di undici film “cult” dedicata alla Biennale Cinema, con diverse prime visioni, su Fuori Orario (Rai3).

Antonio Facchin

error: Content is protected !!