Crea sito

Palombelli a Sanremo. Bordo (Pd): “I vertici Rai fanno tifo per la concorrenza”

Barbara Palombelli a Sanremo Michele Bordo Rai1 Pd

Barbara Palombelli a Sanremo. La notizia della co-conduzione del Festival affidata nella serata dei venerdì alla giornalista noto volto Mediaset, conduttrice di Forum su Canale5, e de Lo sportello di Forum e Stasera Italia su Rete4, ha infiammato il fine settimana nei corridoi Rai e nei palazzi istituzionali.

Dopo le severe prese di posizione dei Consiglieri di Amministrazione Rai Rita Borioni (Pd) e Riccardo Laganà (Dipendenti), del Segretario dell’USIGRai Vittorio di Trapani e del Segretario della Commissione di Vigilanza Massimiliano Capitanio (Lega), ecco che si esprime anche il Vicecapogruppo Pd alla Camera dei Deputati e membro della Vigilanza Michele Bordo.

“Affidare la conduzione di una serata del Festival di Sanremo ad una giornalista della concorrenza è un affronto alle risorse interne del servizio pubblico, a tantissime brave professioniste che da sempre lavorano per la Rai con grande impegno, professionalità e riscontro in termini di qualità e di ascolti televisivi”. E l’On. Bordo precisa: “Ormai i vertici Rai, a partire dall’Ad Salini, dopo aver lasciato scorrazzare in azienda gli agenti, sembra abbiano abdicato al proprio ruolo in difesa del servizio pubblico, che è di tutti gli italiani, facendo il tifo per la concorrenza“.

error: Content is protected !!