Crea sito

Pubblico in sala a X-Factor, Anzaldi: “Autorità competenti chiariscano”

Il Pubblico in sala nella Milano Sky Wifi Arena per X Factor contro Dpcm ha scatenato un vespaio di polemiche sui social. I telespettatori sintonizzati sul programma andato in onda ieri, giovedì 29 ottobre 2020, hanno immediatamente notato il pubblico nell’arena e si sono riversati in massa a chiedere delucidazioni sui profili social della trasmissione. La produzione ha risposto che le persone presenti in sala erano “assunte appositamente” e come tali disponevano delle “autorizzazioni necessarie”. Ma la giustificazione non è risultata convincente.

Anche il Segretario della Commissione di Vigilanza Rai e membro della Commissione Cultura Michele Anzaldi ha commentato al riguardo. “Dopo il Maurizio Costanzo Show su Mediaset, anche X Factor su Sky: negli spettacoli in teatro in onda in tv il pubblico è ammesso, con una serie di misure e accorgimenti. Ma allora perché non fare lo stesso in tutti gli altri teatri?“. L’onorevole di Italia Viva ha poi concluso: “Opportuno evitare che ci sia disparità di trattamento e anche che arrivino messaggi sbagliati. La legge deve essere uguale per tutti, sono necessari i dovuti chiarimenti dalle autorità competenti”. Ricordiamo che Italia VIva ha indetto una petizione per tenere aperti i luoghi di cultura.

error: Content is protected !!