Rai, no vax: Goracci difende Maggioni e attacca Bianca Berlinguer

Lucia Goracci Bianca Berlinguer Monica Maggioni Rai No Vax Maddalena Loy
Lucia Goracci, Bianca Berlinguer, Monica Maggioni

di Marco Zonetti ūüĖčÔłŹ

La recente dichiarazione di Monica Maggioni, neo Direttrice del Tg1, riguardo al suo rifiuto di concedere spazio ai no vax nel notiziario che presiede, ha fatto inquietare Reporters Sans Fronti√®res che, in un tweet, l’ha tirata in ballo obiettando che anche durante la pandemia da Covid-19 il pluralismo delle opinioni nei media pubblici dovrebbe essere comunque preservato.

La celebrata giornalista Rai e inviata di guerra Lucia Goracci, sempre su Twitter, ha quindi aspramente criticato la presa di posizione di RSF, accusando l’associazione di aver perso una “buona occasione per tacere”. Sostenuta dal collega giornalista Gerardo D’Amico, che le risponde: “Ok alla cronaca, ma non al confronto tra scienza e fantascienza”, la Goracci a quel punto ha chiamato in causa Bianca Berlinguer, conduttrice di #Cartabianca su Rai3. E non certo per complimentarsi con la sua linea editoriale…

Condividendo un articolo di Marco Leardi pubblicato sul sito di Davide Maggio che riporta la presa di posizione della Berlinguer d’invitare nella sua trasmissione anche i no vax poich√© “il pluralismo √® un bene primario” (e infatti ieri sera era di nuovo sua ospite Maddalena Loy, malgrado l’interrogazione del Segretario della Vigilanza Rai Michele Anzaldi), Goracci tuona: “Ora ci pensa lei (la Berlinguer, ndr), che ospita puntualmente no vax urlanti – per poter loro a sua volta gridare: Stia zitta! – a tutelare l’informazione”.

Non c’√® che dire, si respira decisamente una “bell’atmosfera”, come canterebbe Ghali, tra le giornaliste Rai. Anche nel giorno dell’Immacolata Concezione. 

Lucia Goracci Bianca Berlinguer Monica Maggioni Rai No Vax Maddalena Loy
Lucia Goracci Bianca Berlinguer Monica Maggioni Rai No Vax Maddalena Loy
error: Content is protected !!