Crea sito

Rai Radio Tre, Fornaro (Leu): “Riaprire le sale di Via Asiago per ospitare spettacoli dal vivo”

Federico Fornaro Leu
Il Senatore Federico Fornaro (Liberi e Uguali)

L’Onorevole Federico Fornaro, Deputato di Liberi e Uguali ed esponente della Commissione di Vigilanza Rai, ha presentato un’interrogazione al Presidente Rai Marcello Foa e all’Amministratore Delegato Fabrizio Salini riguardo alle sale di Radio Tre site in Via Asiago a Roma. Di seguito pubblichiamo integralmente l’interrogazione.

“Premesso che le storiche Sala A e Sala B della sede di via Asiago a Roma utilizzate da Radio Tre per ospitare le creazioni di attori, cantanti e musicisti sono state chiuse al pubblico e trasformate in studi televisivi destinati ai più diversi impieghi. Lo stesso destino è toccato all’Auditorium del Foro Italico e all’Auditorio M della sede di Corso Sempione a Milano;

“Rai Radio Tre è sempre stata conosciuta per lo spazio dedicato al teatro e alla musica e, anche in un periodo così difficile per il mondo dello spettacolo, a causa della pandemia, ha rappresentato un punto di riferimento per tanti artisti. Per questo la scelta dell’azienda ha stupito e ha portato molti musicisti, attori e registi a promuovere una petizione per chiedere la riapertura allo spettacolo dal vivo delle sale A e B di via Asiago;

“i firmatari, ad oggi oltre 3.000, chiedono di adoperarsi per una concreta soluzione del problema e per consentire alla musica e al teatro dal vivo di far sentire la loro voce anche dal “cuore” della radio;

“Si chiede di sapere:

se non si ritenga utile e opportuno riaprire le storiche sale di via Asiago e far sì che Rai Radio Tre torni ad ospitare spettacoli dal vivo, a maggior ragione in una fase in cui inizia a vedersi la fine di questo tragico periodo caratterizzato dal Covid-19“.

error: Content is protected !!