Crea sito

Rai. Rossi (Meloni) rivuole Corona. Anzaldi: “Per FdI giusto insultare donne in Tv?”

corona anzaldi rossi
Mauro Corona e Bianca Berlinguer

La patetica telenovela (pagata dai cittadini) che vede protagonista l’alpinista divenuto opinionista politico Mauro Corona si arricchisce di una nuova puntata. Nell’intervista rilasciata al quotidiano La Verità, il Consigliere di Amministrazione Rai in quota Fratelli d’Italia Giampaolo Rossi torna sull’argomento della defenestrazione di Corona da #Cartabianca dopo aver dato della “gallina” a Bianca Berlinguer in prima serata.

L’intervista di Giampaolo Rossi alla Verità

Dichiara Rossi: “Si è trattato di un episodio sgradevole, non in linea con il servizio pubblico e per il quale lui stesso ha chiesto scusa. Credo sia giusto un periodo di penitenza, ma non che vada al patibolo. Non credo che le liste di proscrizione debbano essere proprie del servizio pubblico“.

Il commento di Michele Anzaldi

Il Segretario della Commissione di Vigilanza Rai Michele Anzaldi commenta così su Facebook: “E’ sorprendente che il consigliere Rai scelto da Giorgia Meloni, Giampaolo Rossi, chieda che Mauro Corona torni a #Cartabianca su Rai3, pagato dalla Rai 500 euro a puntata. Per Fdi si può dire “zitta gallina!” e insultare le donne in prima serata senza che succeda nulla?

“Quello di Corona ultimo di una serie di episodi gravi”

E ancora: “Si può continuare tranquillamente a fare l’opinionista peraltro con i soldi dei cittadini? Meloni che ne pensa? Come ha ricordato il direttore di Rai3 Di Mare, quello di Corona è stato solo l’ultimo di una serie di episodi gravi in questi mesi, tra insulti, intemperanze, alcol consumato in diretta, pubblicità irregolare. A essere sorprendente è perché la Rai sia arrivata così in ritardo e abbia dovuto attendere il più grave degli incidenti, il violento sessismo dell’insulto alla conduttrice“.

error: Content is protected !!