Crea sito

Rai2, Don Milani associato a orrori Forteto. Anzaldi indaga sui colpevoli

Rai2 orrori forteto don milani anzaldi

Rai2, Don Milani associato agli orrori del Forteto. Accade ai Fatti Vostri, programma di Michele Guardì condotto da Giancarlo Magalli nella fascia di mezzogiorno della Seconda Rete. In una scheda realizzata da Laura Squizzato e relativa al Forteto, la comunità divenuta tristemente nota nel 1977 per abusi e orrori perpetrati su minori, sono invece andate in onda le immagini di Don Milani. Lo ha denunciato sui suoi profili social il Segretario della Vigilanza Rai Michele Anzaldi. Che in Commissione di Vigilanza ha presentato la seguente interrogazione.

L’interrogazione di Michele Anzaldi

“Si chiede di sapere quanti dirigenti vigilano sulla trasmissione I Fatti vostri e la relativa fascia oraria di messa in onda su Rai2. Quali provvedimenti verranno presi per il gravissimo errore commesso sull’associazione di Don Milani agli abusi del Forteto.

Chi pagherà nel caso la Fondazione Milani presentasse denuncia per diffamazione, come si presume dal comunicato stampa ufficiale che ha diffuso. E se non sia doveroso far pagare direttamente ai dirigenti responsabili della mancata vigilanza sul servizio andato in onda, invece di gravare sui soldi dei cittadini che pagano il canone”.

Il clamoroso errore ai Fatti Vostri

Quindi l’On. Anzaldi illustra l’accaduto. “Nella puntata di venerdì 16 ottobre, la trasmissione I Fatti Vostri su Rai2 ha dedicato un approfondimento alla drammatica vicenda del Forteto, una cooperativa agricola teatro di maltrattamenti e violenze nei confronti di minori per i quali sono stati condannati i fondatori della comunità.

“In un servizio che ha ripercorso la vicenda giudiziaria del Forteto sono state inserite immagini di Don Lorenzo Milani e della Scuola di Barbiana, che nulla hanno a che vedere né con il Forteto né con eventuali abusi. Don Milani rappresenta un simbolo per l’insegnamento nel nostro Paese e la sua scuola un esempio di emancipazione, conoscenza, difesa dei diritti degli ultimi.

Il comunicato della Fondazione Don Lorenzo Milani

“La Fondazione Don Lorenzo Milani, in un comunicato stampa, ha parlato di ‘illogica, inopportuna e diffamatoria associazione di due esperienze totalmente distinte e distanti nel tempo, nei modi, nei contenuti e soprattutto nei valori. Che si tratti di un errore o di una intollerabile strumentalizzazione, un’associazione cinica e barbara figlia della superficialità e soprattutto non consona alla Tv di Stato’”.

error: Content is protected !!