Crea sito

Rai3, Raggi senza contraddittorio intervistata dal grillino Scanzi. Anzaldi: “Informazione o propaganda?”

Bianca Berlinguer a #Cartabianca con Virginia Raggi e Andrea Scanzi

Per l’ennesima volta, sulla Tv pubblica, compare un esponente del M5s, in questo caso la sindaca Virginia Raggi, ricandidata per le elezioni amministrative 2021, senza contraddittorio. Anzi. Con la “spalla” Andrea Scanzi del Fatto Quotidiano che non ha mai nascosto le sue simpatie pentastellate.

A Rai3 ancora un esponente M5s senza contraddittorio” scrive il Segretario della Commissione di Vigilanza Rai Michele Anzaldi (Iv). Monologo della sindaca Raggi, “intervistata” dal sostenitore grillino Scanzi, opinionista a pagamento di questa Rai. E’ informazione o propaganda? Perché la Rai consente ai 5 stelle di non confrontarsi mai con nessuno?

E ancora: “Dopo 5 anni in Campidoglio, la sindaca Raggi ha avuto il coraggio di dire che il caos rifiuti a Roma è tutta e solo colpa di Regione Lazio e Pd: perché non è stato dato diritto di replica? Perché non c’erano giornalisti esperti di Roma a ribattere? Questa è informazione pubblica?“.

Qualche ora prima, il Tg1 in quota grillina diretto da Giuseppe Carboni, aveva sminuito la gaffe della targa sbagliata in onore del Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi, la cui intitolazione di una piazza a Roma è stata interrotta da un errore di ortografia marchiano nel nome “Azeglio” spacciato proditoriamente per una “scheggiatura” a opera dello scalpellino.

error: Content is protected !!