Crea sito

Travaglio a La7 prende ancora 125mila euro l’anno? Anzaldi: “E in Rai è pagato?”

Travaglio La7
Marco Travaglio ospite a Otto e mezzo su La7

Marco Travaglio, direttore del Fatto Quotidiano, è ospite in pianta stabile dei talk show televisivi Rai, ma soprattutto in quelli di La7. Specie a Otto e Mezzo, dov’è convitato fisso di Lilli Gruber. Qualche anno fa Italia Oggi cercò di capire quanto potesse guadagnare Travaglio a La7, visto che l’argomento era stato sollevato nel corso dell’assemblea dei soci di Cairo Communication tenutasi l’8 maggio 2017 a Milano.

Quanto guadagna Travaglio a La7?

In quell’occasione l’azionista Gola aveva sottolineato come “la costante presenza di certi giornalisti di parte come Travaglio deprimono, a mio giudizio, la qualità dei programmi di La7”. Poi, a rincarare la dose, ci aveva pensato il socio Marino, il quale si era avventurato nel procelloso pelago delle retribuzioni: “Ho udito che Travaglio avrebbe compensi di 500mila euro all’anno per partecipare alla trasmissione Otto e mezzo“.

A parte il fatto che la presenza di Travaglio a La7 è uno “spottone” per il suo giornale, chi pensa che le ospitate del Marco nazionale siano pagate a gettoni di presenza si sbaglia. A tutti gli effetti, infatti, le apparizioni del direttore del Fatto Quotidiano sono regolate da un contratto, le cui cifre sono riservate. Peccato che, nella stessa assemblea, Urbano Cairo ci tenne a specificare che “il compenso di Travaglio, come ordine di grandezza, è circa la metà della metà della cifra” detta da Marino. E la metà della metà di 500mila euro sono 125mila… 

Soldoni. Soldi veri

“Soldoni. Soldi veri” rincarava Libero. Basta infatti fare due conti. “Travaglio è ospite dalla Gruber una volta a settimana, di solito il giovedì. Il programma dura all’incirca dieci mesi (per star larghi), numero che moltiplicato per quattro (le settimane per mese) fa un totale di quaranta ospitate. Stando sempre a queste cifre, insomma, Marco Manetta guadagna circa 3.125 euro a puntata. E, si ricorda, la puntata dura circa 45 minuti (anche qui, stando larghi). Ergo, la presenza di Travaglio ad Otto e mezzo vale circa 70 euro al minuto. Niente male”. Sono trascorsi tre anni da allora, e il direttore del Fatto Quotidiano è più invitato che mai nei talk show. Con quali compensi?

Contratto anche in Rai?

Ora sarebbe interessante capire qual è il contratto dell’altro prezzemolino di La7 e collaboratore del Fatto Quotidiano Andrea Scanzi, contratto negoziato dalla Visverbi Visfacti, l’agenzia che organizza i convegni di Ivrea in memoria di Gianroberto Casaleggio. E ci chiediamo se anche Antonio Padellaro, lui pure in forza al Fatto Quotidiano e spesso ospite di La7, abbia un contratto con il canale di Urbano Cairo. E per quanto riguarda il Servizio Pubblico, anche le ospitate nei programmi Rai dei “Fatto Quotidiano Boys” sono regolate da un contratto, in questo caso pagato dal canone? Il Segretario della Commissione di Vigilanza Rai Michele Anzaldi lo ha chiesto espressamente in una lettera al direttore di Rai3 Franco Di Mare dopo la puntata di #Cartabianca di martedì 22 dicembre 2020, che vedeva per l’ennesima volta ospiti Travaglio e Scanzi.

error: Content is protected !!