Ascolti Tv: Mediaset domina la Rai e Venier “diserta” il Premio Agnes a Fialdini

Fialdini Venier Premio AgnesAscolti Tv Rai1
Francesca Fialdini e Alberto Matano sul palco del Premio Agnes

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di sabato 11 settembre, in fascia serale, hanno visto su Rai1 in prime time lo speciale Sette Storie di Monica Maggioni sul ventennale dell’11 settembre in collaborazione con Rai Documentari di Duilio Giammaria arenarsi al 10% di share con 1.630.000 spettatori (le aspettative a Viale Mazzini erano per il 13%), battuto da Siamo solo noi… sei come sei, docu-concerto di Vasco Rossi raccontato da Gerry Scotti su Canale5 (11.1% – 1.743.000).

Altro flop quello di Andrea Delogu e Stefano Massini su Rai3 in prima serata, con la seconda edizione dello strombazzatissimo Ricomincio da Raitre, finito sotto la media di rete al 3.1% di share con 521.000 spettatori e battuto dai Pokemon su Italia1 e dalla telenovela Una vita di Rete4. Nonché dalla replica di Che ci faccio qui di Domenico Iannacone, sempre su Rai3 in access prime time. Qui tutti i dati.

Insomma, Mediaset dominava in prima e seconda serata mentre a Napoli, all’autoreferenzialissimo Premio Agnes (7.1% di share e 397.000 spettatori in seconda serata su Rai1, battuto dal TG5 Notte con i suoi 7.4% e 536.000 individui all’ascolto), la Rai si autocelebrava in pompa magna. Del premio in sé e delle polemiche a esso relative abbiamo parlato a profusione in altre occasioni, ma è da segnalare un episodio peculiare avvenuto durante l’arrivo di Francesca Fialdini (ex conduttrice dell’evento) sul palco per ricevere il riconoscimento speciale per il suo programma Fame d’amore, consegnatole dal solo Alberto Matano, che presentava la diretta su Rai1 assieme a Mara Venier.

Molti hanno notato l’uscita di scena di “zia Mara” un istante prima dell’ingresso della più giovane collega, il cui Da noi… a ruota libera segue Domenica in nel pomeriggio del dì di festa di Rai1. Il fatto che tra le due non corra buon sangue è risaputo, ma la vistosa assenza della veterana conduttrice non è certo passata inosservata ai telespettatori (quei pochi che hanno seguito la diretta su Rai1 a tarda sera) e soprattutto agli addetti ai lavori.

error: Content is protected !!