Crea sito

Film Tv martedì 9 febbraio: Ma che colpa abbiamo noi, Le belve, Beautiful Creatures

Film Tv martedì 9 febbraio 2021. Oggi abbiamo scelto per voi Ma che colpa abbiamo noi  di Carlo Verdone, Le belve di Oliver Stone, Beautiful Creatures di Richard LaGravenese.

Cine 34 (canale 34) 21.00

Il cast di Ma che colpa abbiamo noi

Ma che colpa abbiamo noi (commedia, ITA, 2003) regia di Carlo Verdone. Con Carlo Verdone, Margherita Buy, Antonio Catania, Lucia Sardo, Anita Caprioli, Stefano Pesce, Max Amato, Raquel Sueiro, Luciano Gubinelli, Sergio Graziani

Morta la loro vecchia psicanalista, otto pazienti, di cui tre donne e cinque uomini, tra cui fobici, depressi e affetti dalle nevrosi più originali, decidono di proseguire da soli la terapia di gruppo. Gegè (Verdone), succube del padre industriale, si “consola” con la giovane amante spagnola (Sueiro). Flavia (Buy) è una professoressa illusa da un uomo sposato. Gabriella (Sardo) non si rassegna all’età ostinandosi a rimorchiare ragazzi. Ernesto (Catania) è separato dalla moglie e riesce a dormire solo in treno. Chiara (Caprioli) è bulimica e coltiva sogni sentimentali virtuali. Marco (Pesce) è introverso. Luca (Amato) è un gay in conflitto con la sua omosessualità. Alfredo (Gubinelli) è grasso e mammone. L’autogestione, come è prevedibile, non a tutti gioverà.

Dopo quasi tre anni Verdone torna alla commedia corale ma, secondo Paolo Mereghetti, più bravo a dirigere gli attori che a sceneggiare (nonostante si sia avvalso della collaborazione di Piero De Bernardi, Pasquale Plastino e Fiamma Satta). Di sicuro ha fatto di meglio. Ma riconosciamo comunque a Verdone dei meriti, e lasciamo la psicanalisi in “perle da cinema” al tratto lieve di Woody Allen (cui non manca la competenza). Qui il trailer

20 (canale 20) 21.05

Blake Lively, Taylor Kitsch e Aaron Johnson sono fra i protagonisti de Le Belve

Le Belve (Savages, grottesco, USA, 2012) regia di Oliver Stone. Con Taylor Kitsch, Aaron Johnson, John Travolta, Salma Hayek, Blake Lively, Benicio Del Toro, Emile Hirsch, Sandra Echeverría

Nel ventesimo film di Oliver Stone (scritto con Shane Salerno e Don Winslow, dal suo romanzo omonimo) c’è veramente di tutto. Con tre novità, tuttavia, per un tipico thriller hollywoodiano: un’anomala storia di amore e sesso a tre; sei personaggi alla pari come protagonisti; un tema centrale che verte su coltivazione, spaccio e consumo di marijuana. Questa, in breve, la trama: il botanico “buddista” Ben (Johnson) e il veterano dell’Iraq Chon (Kitsch) entrano nel mirino del cartello messicano perché producono una super marijuana geneticamente modificata. Su consiglio di un agente corrotto (Travolta) provano a stringere un patto con la Reina, la sanguinaria narcotrafficante Elena Sanchez (Hayek). Che, a patto disatteso, fa rapire dal suo scagnozzo (Del Toro) la bella Ophelia (Lively) che i due “condividono” sessualmente e sentimentalmente.

Il tutto costellato di “teste mozzate e sesso esplicito, uso smodato di cannabis e coca, performance sopra le righe e azione convulsa, fotografia psichedelica e (doppio) finale western” (Mereghetti). Nonostante la morale sia assolutamente positiva. Ma c’è di più: ognuno dei sei personaggi ha un proprio punto debole di natura affettiva. E anche il contesto sociopolitico che il film descrive ha una sua profondità. Che si ritrova anche nell’analisi del rapporto d’equilibrio tra bene e male, nella riflessione sui molteplici significati del termine “selvaggio” (il titolo originale è Savages), nella critica del capitalismo senza regole. E la forma è in linea con i contenuti. Qui il trailer

Paramount Network (canale 27) 21.10

La cover del film

Beautiful Creatures – La sedicesima luna (Beautiful Creatures, fantastico, USA, 2013) regia di Richard LaGravenese. Con Alden Ehrenreich, Alice Englert, Jeremy Irons, Viola Davis, Emma Thompson, Emmy Rossum

A differenza dei suoi bigotti concittadini il giovane Ethan Wate (Ehrenreich) non è ostile alla nuova arrivata Lena Duchannes (Englert), in cui crede di riconoscere la misteriosa figura femminile che ricorre nei suoi sogni. Innamoratesene, scopre che la ragazza ha doti sovrannaturali. E che un segreto, che ha radici lontane nel tempo, lega le loro famiglie.

Il regista, anche sceneggiatore, adatta La sedicesima luna di Kami Garcia e Margaret Stohl ben diciotto anni dopo quanto aveva già fatto con I ponti di Madison County di Robert James Waller (il romanzo da cui trae origine il film, di cui abbiamo già trattato); il primo racconto della serie The Caster Chronicles (Mereghetti).

“LaGravenese l’ha sceneggiato senza risparmio di romanticismo, scene strappalacrime, eccessi onirici. L’ha poi diretto con grande efficacia e capacità di coinvolgimento … con sontuosità scenografiche (di Richard Sherman) e bei costumi, efficaci effetti speciali (Method Studios, Pixel Magic, Spectrum Effects) e infine l’ha montato (con David Moritz) a ritmo svelto ed emozionante. Così il film affascina e cattura nonostante la lunghezza” (Morandini). Qui il trailer

Segnaliamo inoltre (salvo imprevisti):

E allora mambo! (1999, regia di Lucio Pellegrini) su Cine34 alle 18.55, trailer                                         

Brothers (2009, regia di Jim Sheridan) su Rai5 alle 21.15 trailer

Mamma ho preso il morbillo (1997, regia di Raja Gosnell) su Italia1 alle 21.20

Una bracciata per la vittoria (2003, regia di Russell Mulcahy) su Tv2000 alle 22.45, trailer

The Founder (2016, regia di Jon Lee Hancock) su RaiMovie alle 23.00, trailer  

L’uomo dai sette capestri (1972, regia di John Huston) su Iris alle 23.15, clip italiana

Saturno contro (2007, regia di Ferzan Özpetek) su Cine34 alle 23.15 trailer

Fantozzi contro tutti (1980, regia di Paolo Villaggio) sul Nove alle 23.30, una scena del film  

Corpi da reato (2013, regia di Paul Feig) sul Nove alle 23.30, trailer 

History of Jazz – Ossigeno per le orecchie (2012, regia di Stefan Immler ) docu-film su Rai5 alle 23.42 e in streaming su RaiPlay                  

L’amico di famiglia (2006, regia di Paolo Sorrentino) su Rete4 alle 0.45 trailer            

Una vita (2016, regia di Stéphane Brizé) su RaiMovie alle 2.55, trailer

Programmazione odierna in pay-tv:

Sky

Fox

Mediaset Premium

Discovery Channel

Fonti

FilmTv ©1993-2021 Tiche Italia s.r.l.

Paolo Mereghetti, Il Mereghetti. Dizionario dei film 2021 © 2020 by Paolo Mereghetti, Baldini+Castoldi s.r.l., Milano

Laura, Luisa e Morando Morandini, il Morandini su www.mymovies.it

error: Content is protected !!