Crea sito

Scoop di Striscia: Abuso di posizione dominante per F&P che produce show della Mannoia su Rai1

Mannoia Striscia F&P
Fiorella Mannoia, protagonista de La musica che gira intorno su Rai1

Venerdì 22 gennaio 2021 andrà in onda la seconda puntata dello show di Rai1 con Fiorella Mannoia, La musica che gira intorno. Il programma è prodotto da Friends & Partners Group di Ferdinando Salzano, protagonista di un servizio di Striscia la Notizia in onda questa sera, martedì 19 gennaio alle ore 20.35.

Le inchieste sulla F&P sono state uno dei cavalli di battaglia del Tg satirico di Canale5 ideato da Antonio Ricci, e ora vi si aggiunge un nuovo, cruciale tassello. Leggiamo da un comunicato ufficiale del programma: “Questa sera Striscia la notizia torna a parlare dell’organizzazione dei concerti live in Italia e delle principali società che li organizzano: Friends & Partners Group di Ferdinando Salzano, Vivo Concerti (dove lavora la moglie di Salzano), Vertigo e Di and Gi, controllate da CTS Eventim.

“Nel 2019, il tg satirico di Antonio Ricci ha dato voce per primo a diversi imprenditori e organizzatori di concerti – tra cui Valeria Arzenton di Zed – che denunciavano le pressioni subite dalla F&P di Ferdinando Salzano e la presunta posizione predominante sul mercato di Ticketone – società di CTS Eventim – che oltre a danneggiare gli operatori del settore, colpiva i consumatori, costretti a pagare prezzi fuori dal regime di concorrenza per i biglietti degli eventi.

La sentenza dell’Antitrust, confermando quanto documentato e raccontato da Striscia la notizia, ha sanzionato con quasi 11 milioni di euro di multa il gruppo CTS Eventim-TicketOne proprio per abuso di posizione dominante. In realtà la multa inflitta dai componenti dell’Autorità Garante della concorrenza e del mercato sarebbe stata di oltre 36 milioni di euro, ma in considerazione del quadro macroeconomico di crisi del settore, la sanzione è stata ridotta del 70 per cento.

“«Una sentenza storica» ha commentato Valeria Arzenton, che, inoltre, apre tutta una serie di interrogativi sul ruolo della Rai: la tv di Stato – che fa produrre interi programmi a F&P, non ultimo lo show di Fiorella Mannoia – continuerà a lavorare con una società che è stata condannata per abuso di posizione dominante?”. Chissà peraltro se, con Salzano, lavora ancora Veronica Corno, figlia di Chiara Galvagni, potentissima capo struttura delle risorse televisive in Rai. Intanto che attendiamo sviluppi della vicenda, appuntamento a questa sera con Striscia la Notizia su Canale5 che vedrà intervenire sulla vicenda in due diversi servizi Max Laudadio e Pinuccio di Rai Scoglio.

error: Content is protected !!