Crea sito

Detto Fatto. Fornaro (Leu): “Brutta pagina di Tv. Necessaria inchiesta”

detto fatto fornaro Leu
Emily Angelillo nel tutorial incriminato di Detto Fatto su Rai2

Detto Fatto. Il programma condotto da Bianca Guaccero nel pomeriggio di Rai2 è finito – come abbiamo denunciato per primi – nella bufera. Causa scatenante un “tutorial per rimorchiare al supermercato” a opera della pole dancer Emily Angelillo in abiti succinti con carrello della spesa, che ha indignato la rete e vari esponenti politici.

Federico Fornaro (Leu): “Brutta pagina di televisione

Alle tante voci degli esponenti istituzionali e dei partiti di maggioranza, si aggiunge anche quella di Liberi e Uguali attraverso il Capogruppo alla Camera di Leu ed esponente della Commissione di Vigilanza Rai Federico Fornaro.

“La vicenda del video tutorial per insegnare alle donne ad andare a fare la spesa con i tacchi
alti, a spingere il carrello in modo sensuale e sedurre gli uomini incontrati al supermercato andato in onda nella trasmissione di Rai2 Detto fatto è una brutta pagina di televisione e dimostra cosa non deve fare il servizio pubblico radiotelevisivo“.

Scuse inutili, occorre inchiesta interna

Quindi il Deputato Fornaro precisa: “Delle scuse del Direttore di rete (Ludovico Di Meo, ndr) francamente non sappiamo che farcene. Sarebbe più efficace, invece, un’inchiesta interna per comprendere quale perversa visione del servizio pubblico abbia guidato gli autori e chi ha dato il benestare a questo esempio di quello che non dovrebbe mai apparire sulla Rai, anche per evitare che accada nuovamente”.

error: Content is protected !!