Crea sito

Film Tv lunedì 7 giugno con tre prime visioni televisive

Film Tv lunedì 7 giugno 2021. Tra i film in prima serata sui principali canali del digitale terrestre oggi vi segnaliamo tre storie personali per tre prime visioni televisive: A mano disarmata, la storia di Federica Angeli, giornalista sotto scorta dal 2013, Mamma + mamma, il racconto autobiografico del desiderio di maternità in una coppia composta da due donne, Ho ucciso mia madre, il sofferto distacco di un giovane omosessuale da una madre “difficile” .

Rai1, 21.25

A mano disarmata (biografico, ITA, 2019) regia di Claudio Bonivento. Con Claudia Gerini, Mirko Frezza, Francesco Pannofino, Daniele Monterosi, Maurizio Mattioli, Rodolfo Laganà, Francesco Venditti, Milena Mancini, Emanuela Fanelli, Nini Salerno

Claudia Gerini in A mano disarmata

Federica Angeli (Gerini) è una giornalista di cronaca del quotidiano La Repubblica. Nata e cresciuta a Ostia, un giorno decide di opporsi ai soprusi che la mafia locale, rappresentata dalla famiglia Costa (Spada per la cronaca), infligge ai suoi concittadini. Decide così, in virtù della sua competenza in materia di giornalismo d’inchiesta, di condurre un’indagine sulla criminalità organizzata lungo il litorale romano.

Le minacce non tardano ad arrivare, a Federica come alla sua famiglia: il marito Massimo (Venditti), i tre figli, la sorella, la madre. La giornalista quindi viene affidata a una scorta e la sua vita si trasforma: abituata alla libertà e all’indipendenza si ritrova a dover rispondere di ogni suo movimento e a dover temere gli attacchi dei Costa e dei loro affiliati.

Federica Angeli e Claudia Gerini (fuori scena)

Bella prova di Claudia Gerini, perfetta nel ruolo di Federica Angeli sia per somiglianza fisica, sia per radici geografiche. E poi perché incarna un ideale femminile combattivo e allo stesso tempo morbidamente materno, “una sensualità muliebre abbinata ad una volontà di ferro e a una determinazione inarrestabile” (Paola Casella per www.mymovies.it ).

Francesco Venditti è Massimo, il marito di Federica

Il film è tratto dall’omonima autobiografia pubblicata da Baldini + Castoldi. Il trailer

Rai5 (canale23) 22.00

Mamma + mamma (biografico, ITA,2019) regia di Karole Di Tommaso. Con Linda Caridi, Maria Roveran, Andrea Tagliaferri, Silvia Gallerano, Stefano Sabelli, Anna Bellato

Karole e Ali sono due ragazze spigliate e sorridenti, che convivono amandosi. Con loro c’è “l’amico” Andrea (Tagliaferri), invadente di carattere, ma anche perché è l’ex di una delle due. Nulla sembra però poter turbare il loro amore sincero e incontrastato, portatore sano di un desiderio di maternità condiviso. Ma proprio questo le mette di fronte alla realtà: quanto è difficile per due donne – tanto più italiane –  avere un figlio oggi?

Maria Roveran e Linda Caridi sono le protagoniste di Mamma + mamma

Karole di Tommaso risponde all’interrogativo con grazia, rinunciando a qualsiasi intento di denuncia, preferendo piuttosto raccontare con sincerità una vicenda autobiografica … donando al pubblico la sua storia senza rabbia e senza insistere sulla questione del genere (se ci fossero due eterosessuali come protagonisti non cambierebbe troppo), ma solo “con il sorriso dei giusti che fanno arte con le mani ben salde sulle proprie radici” (Claudia Catalli per www.mymovies.it). Il trailer del film

Cielo (canale 26) 21.15

Ho ucciso mia madre (J’ai tué ma mère, biografico, CAN,2009) regia di Xavier Dolan. Con Anne Dorval, Xavier Dolan, François Arnault, Suzanne Clément, Patricia Tulasne, Niels Schneider, Monique Spaziani

Hubert (Dolan), sedicenne omosessuale, è alle prese con il conflitto interiore tra l’amore nostalgico e l’odio presente per la frivola, indolente e autoritaria madre divorziata che – gelosa del suo compagno – lo chiude in un collegio.

Opera prima d’autore – semiautobiografica – di un ventenne sceneggiatore, regista, attore canadese di grande talento. “È un’acuta e arguta analisi psico-esistenziale del nuovo rapporto madre-figlio e della nuova crisi adolescenziale tipica del post-divorzio, imperniata su dialoghi realistici e coinvolgenti e condotta con uno stile originale, di forte impatto visivo, giocato su primi e primissimi piani, sul decentramento delle figure e su frequenti intarsi – riflessivi, onirici e rimemorativi – ognuno in una diversa forma estetica” (Il Morandini). Candidato al César, il film ha vinto tre premi minori a Cannes nel 2009. Il trailer originale

Xavier Dolan

Segnaliamo inoltre:

Femme fatale (2002, regia di Brian De Palma) su Iris alle 9.25, il trailer  e la nostra recensione

Le amiche (1955, regia di Michelangelo Antonioni) su RaiMovie alle 12.10, una scena

X – Men (2000, regia di Bryan Singer) sul 20 alle 21.05, il trailer

Bordertown (2007, regia di Gregory Nava) su Iris alle 21.00, il trailer originale

Ufficiale e gentiluomo (1982, regia di Taylor Hackford) su La5 alle 21.10, il trailer

Django Unchained (2012, regia di Quentin Tarantino) su RaiMovie alle 21.10, il trailer e la nostra recensione

Il matrimonio che vorrei (2012, regia di David Frankel) su La7 alle 21.15, il trailer

Summer of 84 (2018, regia di François Simard, Anouk Whissell, Yohann-Karl Whissell) su Rai4 alle 21.20, il trailer

True Lies (1994, regia di James Cameron) sul Nove alle 21.25, una scena e la nostra recensione

L’uomo in più (2001, regia di Paolo Sorrentino) su Cine34 alle 22.50, il trailer

Programmazione odierna in pay-tv:

Sky

Fox

Mediaset Premium

Discovery Channel

Fonti

FilmTv ©1993-2021 Tiche Italia s.r.l.

Paolo Mereghetti, Il Mereghetti. Dizionario dei film 2021 © 2020 by Paolo Mereghetti, Baldini+Castoldi s.r.l., Milano

Laura, Luisa e Morando Morandini, il Morandini su www.mymovies.it

www.cinematografo.it

www.youtube.com

error: Content is protected !!