Crea sito

Film Tv venerdì 12 febbraio: Fino a prova contraria, The Nice Guys, Spiderman

Film Tv venerdì 12 febbraio 2021. Oggi abbiamo scelto per voi Fino a prova contraria di Clint Eastwood, The Nice Guys di Shane Black e Spiderman di Sam Raimi.

Iris (canale 22) 21.00

Una scena di Fino a prova contraria

Fino a prova contraria (True Crime, thriller, USA, 1999) regia di Clint Eastwood. Con Clint Eastwood, James Woods, Isaiah Washington, Bernard Hill, Frances Fisher, Michael McKean, Dina Ruiz, Francesca Fisher-Eastwood

Nel carcere di San Quentin, in California, un giovane afroamericano, Frank Beechum (Washington), è detenuto per l’omicidio di una commessa bianca. Steve Everett (Eastwood), un vecchio cronista di nera per il Tribune di Oakland, lo intervista a fine carriera, a poche ore dalla sua esecuzione, intuendone l’innocenza. Avrà a quel punto dodici ore di tempo per trovarne la prova.

Larry Gross, Paul Brickman e Stephen Schiff adattano The crime di Andrew Klavan ed Eastwood vi ricava un “thriller a orologeria”. E mentre si diverte a vestire i panni del suo antieroico giornalista, politicamente scorretto a 360 gradi, esprime tutta la sua irridente lucidità nello smontare la logica del sistema giudiziario americano. E nel sottolineare la disumanità della pena di morte, il latente razzismo della maggioranza silenziosa, il sistema formalistico della democrazia fittizia, il giornalismo che bada al “lato umano”, il clericalismo ipocrita e untuoso, il perbenismo familiare. Senza tuttavia mai salire sul pulpito. Kate, la piccola figlia di Everett, è Francesca, la vera figlia di Clint Eastwood e di Frances Fischer (Mereghetti). Qui una scena del film

20 (canale 20) 21.05

Ryan Gosling e Russell Crowe sono i due investigatori in The Nice Guys

The Nice Guys (poliziesco, USA, 2016) regia di Shane Black. Con Russell Crowe, Ryan Gosling, Angourie Rice, Matt Bomer. Margaret Qualley, Matt Bomer, Kim Basinger

1977, Los Angeles. Holland March (Gosling) e Jackson Healy (Crowe), due investigatori privati molto diversi tra loro come stile di vita e metodo, indagano sullo stesso caso separatamente, e da direzioni opposte: l’apparente suicidio della pornostar Misty Mountains (Telio). Ma capiscono che è meglio unire le forze contro una losca vicenda di corruzione statale e malavita locale con propaggini nel mondo della pornografia. Goffi, improbabili, ma baciati dalla fortuna, i due riescono incredibilmente a venire a capo del bandolo della matassa.

Il regista Shane Black, già sceneggiatore di Arma Letale, mescola le atmosfere del suo Kiss Kiss Bang Bang (2005) con Raymond Chandler, Roman Polanski e Quentin Tarantino. E mette in scena una commedia ricca di colpi di scena, gag, situazioni paradossali e battute da antologia dell’umorismo noir. Il cast dà l’idea di divertirsi e la coppia Russell Crowe-Ryan Gosling funziona perfettamente (Morandini). Qui il trailer

Tv 8 (canale 8) 21.30

Tobey Maguire è Spiderman

Spiderman (supereroico, USA, 2002) regia di Sam Raimi. Con Tobey McGuire, Willem Dafoe, Kirsten Dunst, James Franco, Cliff Robertson, Rosemary Harris, J.K. Simmons, Bruce Campbell, Robert Kerman, Stan Lee, Macy Gray

Peter Parker (Maguire) un adolescente newyorkese, segretamente innamorato della bella Mary Jane Watson (Dunst), sua vicina di casa, viene accidentalmente morsicato in un laboratorio da un ragno, cavia di una serie di esperimenti. E, sparita la miopia, potenziati i cinque sensi, e diventato improvvisamente muscoloso per effetto del morso, si ritrova in breve tempo a schizzare resistenti ragnatele dai polsi, utili per scalare pareti come fosse un super-ragno. E da super-ragno a super-eroe (pur con super-problemi) il passo è breve. Mette quindi i suoi nuovi poteri al servizio del Bene, combattendo contro il magnate pazzo Norman Osborn (Dafoe), alias Goblin.

Trasposizione del classico personaggio creato nel 1962 da Stan Lee e Steve Ditko per la Marvel dopo la rinuncia di Ang Lee e James Cameron alla regia a causa di un’interminabile disputa sui diritti cinematografici. E dopo un “ritocco” all’indomani dell’11 settembre. Stan Lee vi compare in veste di venditore di occhiali e Macy Gray in un cameo. Due i sequel. Qui il trailer

Segnaliamo inoltre (salvo imprevisti):

Frank Costello faccia d’angelo (1967, regia di Jean-Pierre Melville) su Iris alle 14.35, trailer originale

Tempo di vivere (1958, regia di Douglas Sirk) su Rete4 alle 16.00, trailer originale 

Sin City (2005, regia di Rodriguez/Miller) su Spike alle 21.30, trailer

Le streghe di Eastwick (1987, regia di George Miller) su Paramount Network alle 23.00, trailer originale

Tutto può accadere a Broadway (2014, regia di Peter Bogdanovich) su RaiMovie alle 23.05, trailer

I ponti di Madison County (1995, regia di Clint Eastwood) su Iris alle 23.40, il trailer originale e la nostra recensione

L’affittacamere (1962, regia di Richard Quine) su RaiMovie alle 0.45, trailer originale

Certain Women (2016 regia di Kelly Reichardt) su Rai3 alle 1.20, trailer originale  

Programmazione odierna in pay-tv:

Sky

Fox

Mediaset Premium

Discovery Channel

Fonti

FilmTv ©1993-2021 Tiche Italia s.r.l.

Paolo Mereghetti, Il Mereghetti. Dizionario dei film 2021 © 2020 by Paolo Mereghetti, Baldini+Castoldi s.r.l., Milano

Laura, Luisa e Morando Morandini, il Morandini su www.mymovies.it

www.cinematografo.it

error: Content is protected !!