Crea sito

I film di venerdì 28 agosto 2020 con Fellini, Tarkovskij, Scorsese, Malick, Pakula, Cantet

La sottile linea rossa sean penn terence malick Nick Nolte George Clooney John Travolta stasera in Tv film Tv
Una scena de La sottile linea rossa

Raimovie, 11.00

La sottile linea rossa (The Thin Red Line, 1998) di Terrence Malick. Con Sean Penn, Jim Caviezel, Nick Nolte, Ben Chaplin, George Clooney, John Travolta, Elias Skoteas, John Cusack, Adrien Brody, Woody Harrelson, John Savage, Miranda Otto, John C. Reilly, Jared Leto, Mark Boone Jr.

Un gruppo di fucilieri dell’esercito americano viene incaricato di dare il cambio alle unità dei Marines, stremate dalla battaglia di Guadalcanal. Della compagnia fanno parte il sergente maggiore Welsh (Penn), cinico ed efficiente; il capitano Staros (Skoteas) che si rivela la coscienza morale dell’intera compagnia, in conflitto con l’ambizioso colonnello Tall (Nolte) che vuol mandare al massacro i soldati; il soldato idealista Witt (Cazeviel) che vuole salvare la pelle.

Encomiabile e suggestiva sinfonia sugli orrori della guerra e sull’arcaica e immutabile estasi della natura. Le voci fuori campo diventano un coro frastagliato di suoni interiori, una gamma di emozioni e conoscenze, saggezze e convinzioni” (Film Tv).

Un film bello e non facile, lontano da qualsiasi moda o tendenza, che poteva durare molto di più – Malick ha tagliato le parti di Mickey Rourke, Bill Pullman, Viggo Mortensen, Christian Bale e molti altri” (Paolo Mereghetti). Qui il trailer.

Iris, 16.40

Dustin Hoffman Robert Redford Tutti gli Uomini del Presidente stasera in Tv film tv Watergate
Dustin Hoffman e Robert Redford in Tutti gli uomini del Presidente

Tutti gli uomini del Presidente (All the President’s Men, 1976) di Alan J. Pakula. Con Dustin Hoffman, Robert Redford, Jason Robards, Martin Balsam, Jack Warden, Hal Holbrook

I giornalisti del Washington Post Carl Bernstein (Hoffman) ed Edward Woodward (Redford) indagano su cinque uomini scoperti a trafugare documenti del Partito Democratico. Le loro scoperte daranno origine allo scandalo Watergate portando infine alle dimissioni il Presidente degli Stati Uniti Nixon.

Fedele ricostruzione dello scandalo politico più famoso del secolo, in un film di rigoroso impegno politico-sociale. Hoffman e Redford in forma smagliante. Quattro Oscar: miglior attore non protagonista (Jason Robards), sceneggiatura (William Goldman), scenografia (George Jenkins, George Gaines), suono (Arthur Piantadosi, Les Fresholtz, Dick Alexander, Jim Webb). Qui una scena del film.

Tv2000, 21.10

La classe Laurent Cantet
I ragazzi de La Classe

La classe (Entre les murs, 2008) di Laurent Cantet. Con François Bégaudeau, Agame Malembo-Emene, Angélica Sancio, Arthur Fogel

Vita e problemi di una classe in una scuola di periferia e del giovane insegnante (Bégaudeau, anche autore della sceneggiatura) che se ne occupa.

Un film coraggioso che lascia l’ideologia fuori dalla porta e che mette in scena un concentrato di umanità incandescente. Nel quale la “società multiculturale” in aula non viene presentata necessariamente come l’ideale, e che non ha paura di adombrare il fallimento delle certezze pedagogiche. Sforzandosi sempre di restituire la complessità e lo spessore delle cose. Meritatamente premiato con la Palma d’Oro a Cannes 2008. Qui una scena.

Raimovie, 21.10

Gangs of New Yorl Leonardo Di Caprio Daniel Day-Lewis, Cameron Diaz film in Tv
Daniel Day-Lewis e Leonardo Di Caprio in Gangs of New York

Gangs of New York (2002) di Martin Scorsese. Con Leonardo Di Caprio, Daniel Day-Lewis, Cameron Diaz, Jim Broadbent

New York, 1862: americani e immigrati irlandesi si danno battaglia per spartirsi il territorio e la gestione degli affari illeciti. Fra le varie gang, spiccano i Conigli Morti di “Prete” Vallon (Di Caprio) e i Nativi con a capo “Bill il macellaio” (Day-Lewis). A dividere i due capi, una donna, la ladra Jenny Everdeane (Diaz).

Estremo e vertiginoso affresco della New York ottocentesca, brulicante calderone dal quale verrà forgiata una grande città. Numerosi momenti di grande cinema messi in scena da un ambiziosissimo Scorsese. Qui il trailer originale.

Rai3, 01.00

E la nave va Federico Fellini stasera in Tv film Tv rinoceronte
Una scena di E la nave va

E la nave va (1983) di Federico Fellini. Con Freddie Jones, Barbara Jefford, Pina Bausch, Peter Cellier, Norma West

1914. Il transatlantico Gloria N., partito da Napoli, porta dall’Italia all’Egeo le ceneri del grande soprano Edmea Tetua per spargerle in mare. La traversata procede pacificamente fino a quando nella storia non irrompe la Storia. Il granduca Ferdinando viene infatti ucciso a Sarajevo e scoppia la Prima Guerra Mondiale. La nave, sotto i bombardamenti degli austro-ungarici, cola a picco con gran parte dei suoi molti e variegati passeggeri. Non tutti, però, moriranno.

Come sempre nei film di Federico Fellini, niente è come appare, e il film con le sue palesi finzioni visive e gli scenari di cartapesta, nasconde mille cassetti segreti con altrettante interpretazioni possibili. Il finale, criptico, con il suo “latte di rinoceronte” fa scervellare da anni critici e fan del regista. Nel cast anche Pina Bausch nei panni della principessa Lherimia. Qui una scena.

Rai3, 03.05

Nostalghia stasera in tv Andrej Tarkovskij
Oleg Jankovskij in Nostalghia

Nostalghia (1983) di Andrej Tarkovskij. Con Oleg Jankovskij, Erland Josephson, Domiziana Giordano, Patrizia Terreno

Il musicologo sovietico Andrej (Jankovskij) si trova a Bologna in cerca di documenti su un musicista russo settecentesco. Lo accompagna l’avvenente e inquieta Eugenia (Giordano). L’incontro con Domenico (Josephson), un uomo appena dimesso dal manicomio, allontana lo studioso dalle sue ricerche, separandolo anche da Eugenia. E cambiandogli fatalmente la vita.

Elogio della lentezza, girato con lunghissimi piani sequenza e ambientato in luoghi evocativi (Bagno Vignoni, San Galgano), il film è uno dei più ermetici del regista nonché un’esaltazione dell’Arte come strumento per salvare il mondo. Un’opera che si affida soprattutto alla potenza suggestiva delle immagini. Qui una scena.

error: Content is protected !!