Crea sito

Tg2 Istituto Luce. Anzaldi: “Imbarazzante servizio su Salvini Babbo Natale”

Tg2 Salvini
Un’immagine tratta dal Tg2 delle 13.00, edizione del 25 dicembre 2020

Il Natale di Matteo Salvini tra i poveri (con telecamere appresso)

Spottone natalizio del Tg2 al leader della Lega Matteo Salvini, che – come annunciato a spron battuto sui suoi profili social – oggi, 25 dicembre 2020 ha trascorso la festività portando, assieme ai City Angels di Milano, i pacchi dono alle famiglie bisognose.

Beneficenza sbandierata

Il tutto sarebbe stato encomiabile se l’atto di beneficenza non fosse stato sbandierato ovunque, e se non fosse stato immortalato da parecchi fotografi preavvisati dai suddetti post e dall’ufficio stampa leghista. E soprattutto, da fior fiore di telecamere del Tg2 a riprenderlo nel consegnare i pacchi in giro per la città.

Sequenze da Istituto Luce

Sequenze stile Istituto Luce, annunciate dall’esordio del cronista Giuseppe Malara (stimatissimo dal leader del Carroccio): “Per un giorno Matteo Salvini non parla di politica”. Peccato che, subito dopo, attorniato dai giornalisti, nello stesso servizio, Salvini ne approfitti per fare propaganda al suo partito: “Son contento che grazie alle pressioni della Lega il Governo, proprio su richiesta di Regione Lombardia, abbia cancellato quella norma che avrebbe devastato il volontariato che obbligava le associazioni anche le più piccole ad aprire una partita Iva e a emettere fatture”. Se questo non è “parlare di politica” che cos’è?

Il commento di Michele Anzaldi

Il Segretario della Vigilanza Rai Michele Anzaldi su Facebook commenta così la sequenza. “Imbarazzante servizio al Tg2 su Salvini “Babbo Natale” volontario che porta doni in favore di telecamera e di fotografi. E’ informazione pubblica o Istituto Luce? Sono gli stessi Tg Rai che, mentre fanno propaganda a Salvini (il volontariato e le opere benefiche si fanno con troupe a seguito?), ignorano totalmente la visita a sorpresa di Guido Bertolaso, la notte di Natale, al covid hospital di Civitanova Marche“.

error: Content is protected !!