Crea sito

Il Fatto regna in Tv a sostegno di Conte. Anzaldi: “Gravissimo. Interrogazione alla Rai”

Fatto Conte Anzaldi Rai
Giuseppe Conte e Marco Travaglio, Direttore del Fatto Quotidiano

Abbiamo già sottolineato come Il Fatto Quotidiano, diretto da Marco Travaglio, sia praticamente egemone nei talk show Rai (i pochi rimasti) e soprattutto di La7, non disdegnando apparizioni frequenti anche in quelli Mediaset.

A cadenza giornaliera, talvolta alternandosi anche due-tre volte al giorno, Travaglio, o Andrea Scanzi, o Antonio Padellaro, o Peter Gomez o altre firme del FQ presenziano negli spazi televisivi di approfondimento politico in sostegno alle posizioni di Giuseppe Conte, e in generale del M5s istituzionale (in passato, quando i grillini non erano a Palazzo Chigi, il sostegno era invece volto maggiormente all’ala più oltranzista e antigovernativa). Nell’intervista rilasciata ad Aldo Torchiaro sul Riformista, il Segretario della Commissione di Vigilanza Rai Michele Anzaldi torna sulla questione delle immagini dei Tg Rai autoprodotte a Palazzo Chigi, e ha anche modo di commentare la questione riguardante Il Fatto Quotidiano in Tv.

Secondo l’On. Anzaldi il caso delle firme del FQ che presidiano quasi tutti i talk show televisivi sostenendo le posizioni del Governo e, in tale vesti, invitati, è “gravissimo”. Tanto che il Deputato renziano dichiara di aver presentato un’interrogazione alla Rai in merito alla quale attende risposta. “Peraltro alcuni giornalisti del Fatto” sottolinea, “a partire dal Direttore Travaglio, vengono puntualmente pagati quando vanno nelle Tv commerciali, ad esempio a La7. Lo ha confermato lo stesso Cairo all’assemblea dei soci dell’azienda. Vale anche per Scanzi. Succede anche alla Rai? Su questo serve trasparenza“.

error: Content is protected !!